Come pulire la caldaia

caldaia16Per risparmiare qualcosa in più sulla bolletta di casa e allo stesso tempo dormire sereni, basta che la propria caldaia sia sottoposta alla sua revisione obbligatoria e a delle revisioni straordinarie quando è necessario.

La legge la prevede perché è importante la sicurezza e non deve mai venire in secondo piano. La manutenzione della caldaia non è facile e prevede molte regole.

Coloro che non sono tecnici specializzati si devono limitare a controllare la pressione dell’impianto e che le valvole di chiusura non presentino calcare.

Ma per questo non occorre niente di speciale, basta dare una sbirciata al termostato. Mentre per il calcare una guardata veloce e il gioco è fatto!

In alcune situazioni è possibile usare i valvolini dei radiatori per eliminare l’aria all’interno di essi, in questo modo l’impianto circolerà senza intoppi.

Per un servizio di assistenza caldaie Roma ottimo e che duri nel corso del tempo basta chiamare l’omonima azienda. Solamente con i professionisti del settore si possono ottenere servizi più che qualificati e che donino fiducia nel proprio impianto di riscaldamento.

Assistenza caldaie Roma: Cosa può fare un tecnico alla tua caldaia?

Il tecnico oltre a controllare che sia tutto in regola, ha le capacità di pulire alcune parti della caldaia e di smontarne alcuni componenti sempre per la pulizia da fare.

Per esempio spegnere la caldaia, in seguito estrarre parti di essa (manopola di accensione e quella per regolare la fiamma pilota) le quali sono da controllare e pulire. È importante anche la pulizia del bruciatore che solitamente avviene con un pennello piccolo e una bomboletta spray (quelle con aria compressa ovviamente).

Inoltre anche la fuliggine e il calcare (se presenti) devono essere eliminati dato che sono i peggiori nemici della caldaia. A tutto questo viene abbinato lo spurgo dei radiatori. In modo che l’impianto funzioni a dovere.

Per Info e/o Prenotazioni contattare ” Pronto a Tutto” Telefono 393.8512487