Sappi che quando si parla, il corpo si muove e il viso esegue dei movimenti che possono svelare le emozioni. Vale a dire che una persona può mentire con le parole ma non con il corpo. Sono, infatti, i gesti e il linguaggio del corpo a mostrare la verità. Se vuoi sapere se lui ti sta mentendo e se ti sta tradendo con un’altra. Questi sono i principali segnali da controllare.

Scuote la testa

Se con la bocca dice una cosa, la testa lo può confermare o smentire. Infatti, se rilc attorno è vero, con il capo annuisce. Al contrario, in presenza di fandonie, il tuo lui muove la testa proprio come se stesse dicendo “no”. Se dovessi notare questo e altri segnali, forse è il caso di indagare un po’ più a fondo sulla fedeltà di tuo marito o del tuo partner, anche rivolgendosi a un valido detective privato esperto in investigazioni private. Non è di certo un caso che sia questa la più frequente richiesta che viene fatta ancora oggi. Anzi, pare che l’avvento delle nuove tecnologie abbia dato ai fedifraghi un’ulteriore possibilità per coltivare relazioni extraconiugale. Per info e / o prenotazioni, vai su www.investigatoreprivatoroma.cloud

Si seccano le labbra

Tra i segnali che ti aiutano a riconoscere la verità dalle bugie e viceversa, controlla anche la bocca e le labbra del tuo interlocutore. Quando una persona racconta una bugia, è naturalmente sotto stress perché potrebbe esser scoperto da un momento all’altro. L’adrenalina, la maggiore sudorazione e l’ansia, si scaricano sulla bocca, riducendo la produzione di saliva. Per tale motivo, bocca e labbra si seccano più in fretta. Facci attenzione e controlla se il tuo lui si bagna le labbra mentre ti spiega dove era finito ieri sera.

Muove gli occhi velocemente

Infine, mentre parli con il tuo lui dello stato di salute del vostro rapporto, guardalo bene negli occhi, che sono dei grandi rivelatori di bugie e menzogne. Se lui distoglie lo sguardo e muove gli occhi velocemente, allora ti sta raccontando solo fandonie.

 

Di Grey