Quando si parla di addominoplastica Roma, si fa riferimento a un intervento tra i più richiesti oggi al chirurgo plastico perché consente di rimodellare la zona dell’addome che presenta adiposità e pelle in eccesso. Il ventre si presenta quindi alesso e molle per colpa di grasso e pelle cadente. Si può sentir parlare anche di grembiule addominale quando la pelle in eccesso è davvero molta, come capita dopo un grande dimagrimento o dopo la gravidanza. Detto ciò, molte persone si domandano come funziona la fase post operatoria e quando sono visibili i risultati perciò è arrivato il momento di fare il punto della situazione.

Come appare l’addome dopo l’intervento

Dopo l’intervento di addominoplastica Roma è abbastanza normale che la zona sia dolorante. Possono comparire un po’ di gonfiore e tumefazione localizzata che dovrebbero passare nel giro di una settimana al massimo.

Come e quando assumere antidolorifici

Se il dolore dovesse esser forte, si possono assumere dei farmaci antidolorifici ma sempre dopo prescrizione del chirurgo plastico che indica anche come e quando assumerli correttamente. Meglio ribadire che dopo un’operazione chirurgica, anche se si tratta di chirurgia estetica, non bisogna mai fare di testa propria ma attenersi alle indicazioni del medico.

Come trattare le cicatrici

Le cicatrici posizione nella zona del pube, sebbene si possano nascondere con la biancheria intima, risultano leggermente arrossate dopo la procedura di addominoplastica Roma. Vanno sempre pulite e trattate con attenzione come spiegato dal medico. Il rossore dovrebbe passare nel giro di pochissimi giorni. Man mano che il tempo passa, si rendono sempre meno visibili. Occorre però ricordare che non vanno esposte al sole perciò occorre evitare anche il lettino abbronzante al centro estetico.

Quali sono i risultati finali

In linea di massima, il paziente riesce ad alzarsi e muoversi già poche ore dopo l’intervento grazie alle moderne tecniche sempre meno invasive. I risultati sono immediatamente visibili: l’addome è finalmente piatto e tonico. Tuttavia, per i risultati definitivi della addominoplastica Roma occorre attendere circa tre mesi durante i quali è consigliato indossare una guaina contenitiva che aiuta la pelle a tendersi intorno ai nuovi contorni.

Di Grey