Forse non tutti sanno che ad ogni fiore corrisponde un significato preciso e per questo motivo si parla di linguaggio dei fiori. Grazie al linguaggio dei fiori è possibile scegliere un determinato fiore in base a quello che si desidera comunicare come vigilanza, rispetto e condoglianze. Proprio perché si tratta di un momento delicato, le composizioni floreali per le esequie vanno scelte con estrema cura. Il compito delle pompe funebri è quello di agevolare l’organizzazione del funerale, ordinato anche le composizioni. Per non sbagliare, avevo pensato fosse utile dare qualche indicazione in più su quali sono le composizioni più indicate anche i fiori più adatti.

I fiori per corone e composizioni

Le composizioni più classiche da utilizzare durante una cerimonia funebre sono sicuramente i cuscini copribara. Inoltre, ci vogliono anche composizioni mister da vaso che si usano principalmente per tornare la camera ardente dove gli addetti delle onoranze funebri si preoccupano di preparare la persona venuta a mancare per poter dare un ultimo saluto. Queste composizioni vengono spesso ordinate dai parenti più stretti. Altre composizioni classiche sono quelle a forma di croce, corona ma anche il quale significato è ben accetto oggi.

Per quanto riguarda la scelta dei fiori, meglio stare sulla semplice e utilizzare dei fiori come le rose di colore bianco. Altre soluzioni alternative sono le canne e i garofani. Il galateo dice che in questi casi non bisognerebbe mai mescolare più di due colori diversi per volta.

Altri fiori adatti

Regalare dei fiori una moto per esprimere vicinanza alla famiglia. Di solito, si scelgono dei fiori gialli se la persona venuta a mancare è un uomo, mentre i fiori Rosa sono più usati per le donne. Esiste anche la possibilità di discostarsi da queste linee guida generali. Infatti, si può anche pensare di regalare i fiori preferiti della persona che è passata a miglior vita, ma bisogna sempre ricordare di non esagerare con i colori dato che la parola d’ordine deve essere semplicità e sobrietà.

Per avere subito ulteriori dettagli, fai click su www.onoranzefunebriroma.info