Ci sono diverse modalità di organizzare un party e una delle più divertenti è sicuramente la festa a tema. Per capire meglio di che cosa si tratta e trovare spunti originali a cui ispirarsi, è sufficiente continuare a leggere i brevi paragrafi che seguono in questa mini guida.

Che cosa sono le feste a tema

Le feste a tema sono un’idea davvero originale per festeggiare un qualsiasi tipo di evento, come può essere il compleanno. Il tema può essere praticamente qualsiasi cosa che cui tutti i dettagli della festa devono rispettare. Questo significa che decorazioni, musica, cibo ma anche abiti riconducono sempre al tema principale del party.

Alcune idee a cui ispirarsi

Ci sono moltissime idee per organizzare una festa a tema.  Per iniziare, sempre bello portare indietro le lancette dell’orologio e organizzare un party a tema anni 50, anni 80 o altre decadi. In questo particolare caso è obbligatorio preparare una playlist con tutti i più grandi successi di quell’annata e cibo del buffet sulla stessa linea d’onda grazie al Catering Roma.

Diverse persone decidono di realizzare una festa a tema prendendo spunto dai loro film e serie tv preferite. Per esempio, si può decidere di organizzare un party ispirandosi ai film di un certo regista. Per esempio, chi ama Tim Burton e le sue ispirazioni dark, può chiedere agli invitati di vestirsi di conseguenza tre. Dai successi cinematografici. Si può fare con qualsiasi altro regista; basti pensare a Martin Scorsese e alle atmosfere di stampo mafioso che ripresenta praticamente in ogni suo film.

Alcuni preferiscono prendere ispirazione per il party a tema da uno stato o la città al mondo. Per esempio, sono molto gettonati le feste a tema parigino oppure londinese con tanto di bandiera Union Jack. Il Catering Roma proporrà qualcosa a tema visto che deve essere seguito per ogni aspetto del party. Anche la festa hawaiana è molto utilizzata, come pure quella tema a bavarese con birra a fiumi e panini con il classico wurstel.