Ci siamo, hai maturato i giorni di ferie e ti sono stati concessi. Adesso manca solamente di trovare la destinazione che più ti piace. Cosa ne pensi di Parigi? La capitale francese ha tanto da offrire, anch  troppo magari. Devi infatti organizzarti bene il tour in questa città. Su www.ioamoviaggiare.it può semplificarti le cose quando decidi di viaggiare all’estero e non. Ma veniamo al punto della questione, cosa ti aspetta a Parigi? Ecco qualche idea per la tua vancaza.

Cosa vedere a Parigi?

1. Il Museo del Louvre

Parigi è ricca di cose da vedere e se sei alla ricerca di un museo incredibile e noto in tutto il pianeta allora recati al Museo del Louvre. Il numero di visite annue è altissimo, in milioni si recano a vederlo. Le opere custodite al suo interno sono molte, tra queste troverai anche la famosa Gioconda (di Leonardo da Vinci). Devi comunque sapere che il museo in questione è grandissimo, pertanto un solo giorno non ti sarà sufficiente per vedere le opere conservate.

2. Cattedrale di Notre-Dame

Bellissima, immensa, unica è la Cattedrale di Notre-Dame de Paris. Lo stile architettonico di questa struttura è gotico francese. La sua altezza è poco meno di 70 metri. Quando sarai davanti alla cattederale e potrai così ammirarla, capirai subito come mai è così famosa in tutto il mondo. Il suo aspetto cattura l’attenzione di tutti, anche di coloro che in genere non amano gli edifici religiosi. Al suo interno vi sono opere di grande importanza per la religione cristiana, tra queste addirittura un chiodo estratto dalla croce di Gesù.

3. Mercato delle pulci di St-Ouen

Il Mercato delle pulci di St-Ouen è un punto di ritrovo per le persone che devono fare acquisti. Qui trovi ogni cosa, per esempio libri (anche antichi), lampade, oggetti decorativi, tende etc. Il mercato rimane aperto solamente 3 volte a settimana (da sabato a lunedì) ma è abbastanza per renderlo caotico. È anche una tappa imperdibile di Parigi, quindi decidi tu cosa vuoi fare. Se pensi di fare qualche acquisto e allo stesso tempo di trovare oggetti unici, questo è il posto giusto.

4. Torre Eiffel

La Torre Eiffel è il monumento più apprezzato oggi e un simbolo di questo Paese oltre che della città stessa. In passato tuttavia la torre non era così amata, anzi le critiche che ha ricevuto non sono state affatto poche. È un luogo dove le coppie si radunano, scattandosi foto proprio ai suoi piedi. La sua altezza è di 300 metri, domina infatti Parigi ed è uno dei motivi principali che spinge il turismo in città. È composta da oltre 18 mila pezzi, buffo pensare che la Torre Eiffel (simbolo di Francia) è ancora presente visto che il tempo del suo “soggiorno” non doveva superare i 2 anni.

5. Quartiere Latino

Visitare una città, significa anche vedere i suoi quartieri. Bene, il Quartiere Latino di Parigi non può mancare nel tuo itinerario. A dirla tutta di “latino” non ha niente, però è molto carino da vedere. Pesna che i locali presenti rimangono sempre aperti. E non c’è bisogno della stagione giusta, puoi venire qui sempre!