Traslochi Milano: i nostri suggerimenti

Cerchi una soluzione che ti possa permettere di fare un trasloco in maniera semplice e non stressante? Ti possiamo aiutare suggerendoti qualche consiglio in merito, ecco come partire.

Organizzazione

Sii organizzato e non dimenticare niente! Quindi su di un quadernino o in modo più tecnologico con un smartphone (o tablet) annota gli oggetti che hai intenzione di trasportare nella casa nuova. Crea una specie di inventario così da controllare sempre e non perdere il “filo del trasloco“. Ricordati anche di sfruttare il tempo a tuo vantaggio, non lasciare che quest’ultimo diventi un problema. Quindi una settimana o due in anticipo inizia a fare le cose. Ti serviranno comunque gli scatoloni, il nastro adesivo e una penna per scrivere, meglio un pennarello comunque è più leggibile.

Catalogare tutto

Che mondo sarebbe senza le cose catalogate? Un principio che puoi sfruttare anche nei traslochi.

Con il pennarello a punta media o larga, scrivi il contenuto sulle scatole. È un consiglio che ti fa risparmiare tempo. Immagina di arrivare nella nuova abitazione e di non sapere cosa c’è nelle scatole. Se così fosse dovresti con molta calma metterti a disfare tutto. Invece scrivendo, cucina, soffitta, ripostiglio, sala etc. Non impazzirai e al contrario potrai già sapere dove mettere le cose.

Oggetti essenziali da tenere con se

Il pigiama, il Pc gli, oggetti per l’igiene intima e personale (come lo spazzolino)… non vanno ovviamente negli scatoloni. Ti conviene radunarli in contenitori da tenere con te. Come le borsette apposite per quanto riguarda il bagno e uno zaino magari per il Pc, il tablet e quant’altro. Tanto dovrai mangiare e quindi lavarti i denti, oppure guardare un film o la posta elettronica dal tablet o Pc. Pensa bene quindi alle cose di cui ti puoi separare a tal punto da lasciarle nelle scatole per tempo.

Noleggiare un furgone per il trasloco

Spesso questa carta non è solo utile ma più indispensabile. A livello economico in molte occasioni c’è più risparmio a noleggiare un furgone che fare tutto da soli. Tu controlla bene ogni cosa, quindi quanto tempo puoi permetterti di spendere per il trasloco, quanta benzina per i viaggi serve, se hai delle date da rispettare (magari devi riconsegnare le chiavi della casa precedente a colui che ti affitta l’abitazione). Dopo quanto detto se cerchi qualcuno Traslochi Milano può fare al caso tuo